Congregaciones en oración

Transmisiones en vivo…

Novenario en honor a nuestro Santo Padre Felipe Neri

“Para comenzar bien y acabar mejor, es necesaria la devoción a la Santísima Virgen María y oír misa todos los días.”

San Felipe Neri

“Es necesario tener confianza en Dios, no desalentarse por ninguna cosa contraria que ocurra”

San Felipe Neri

“El que ama otra cosa que a ti, ¡Oh Jesús mío! no sabe lo que ama.”

San Felipe Neri

“No se debe amar a Dios por interés sino por puro amor.”

San Felipe Neri

“Se debe evitar toda especie de distinción y no querer manifestar que uno es o hace más que otros.”

San Felipe Neri

“Ser testigo ambulante del evangelio y de la caridad siempre con dos actitudes: Alegría y generosidad “

San Felipe Neri

Representación Mexicana de Oratorianos de San Felipe Neri

Confederación del Oratorio

Padre Emilio Venturini d.O. di Chioggia, Venerabile

Il 22 febbraio scorso Papa Francesco ha firmato il decreto per la venerabilità del Servo di Dio Padre Emilio Venturini. Questo esempio di santità filippina è nato a Chioggia il 9 gennaio 1842, prete dell’Oratorio clodiense, fu ordinato sacerdote il 24 settembre 1864. Nel 1870 cominciò a raccogliere le prime orfane e nel 1873 diede vita alla Congregazione delle Serve di Maria Addolorata di Chioggia. Mentre si dedicava con amore alle fanciulle abbandonate fu intrepido nel ministero sacerdotale e guida spirituale di giovani aspiranti al sacerdozio. Morì il 2 dicembre 1905.

Santa Pasqua

Il Padre Procuratore Generale augura a tutti i Confratelli delle Congregazioni dell’Oratorio di San Filippo Neri del mondo una Buona e Santa Pasqua.

Sono settimane molto difficili quelle che stiamo vivendo, chi più e chi meno in tutto il mondo. Siamo bloccati nelle nostre case e chiese e spesso non riusciamo nemmeno a celebrare l’Eucarestia con i nostri fedeli. Ma la passione che stiamo vivendo a livello di ministero si associa al dolore della croce di Cristo insieme al dolore di quei fratelli e sorelle che sono ammalati, che sono saliti al cielo, che hanno perduto un affetto caro, che hanno problemi di lavoro o altre difficoltà. La croce, come dicevo ci accomuna tutti. Ma la croce del venerdì santo lascia sempre spazio al trionfo della risurrezione, del Cristo che vince il peccato, la morte, la tristezza e la paura. Che il Risorto illumini i nostri passi di ogni giorno e che il nostro Padre San Filippo Neri interceda per noi, ci riempia il cuore della sua gioia contagiosa e ci aiuti a trasmetterla, anche in questo tempo, ai fratelli che incontriamo sul nostro cammino.

Con un caro saluto e abbraccio “virtuale” a tutti.

BUONA PASQUA NEL RISORTO
P. Michele Nicolis
Procuratore Generale

Federación Mexicana

Del Vaticano…

Los oratorianos en medio de la crisis

Tres temas

COVID 19

Teología, Política, Filosofía, Sociología, Psicología, Economía

La CIRM nos comparte
Hno. José Sánchez Bravo
Presidente