Auguri di buona Pasqua

Questo articolo è stato originariamente pubblicato qui

Charles LeBrun, Louis XIV presented by St. Louis to the Risen Christ
1674, Lyon, Musee des Beaux-Arts

“Esulti il coro egli angeli, esulti l’assemblea celeste:
un inno di gloria saluti il trionfo del Signore risorto.

Gioisca la terra inondata da così grande splendore;
la luce del Re eterno ha vinto le tenebre del mondo.

Gioisca la madre Chiesa, splendente della gloria del suo Signore,
e questo tempio tutto risuoni per le acclamazioni del popolo in festa.”

Con queste parole che echeggiano nella notte di Pasqua nelle nostre chiese, gioiamo

Buona Domenica delle Palme

Questo articolo è stato originariamente pubblicato qui

Giotto, Ingresso a Gerusalemme, Cappella degli Scrovegni, Padova

Un sincero augurio e un caro auspicio affinché la Domenica delle Palme, che segna l’inizio della Settimana Santa, sia l’occasione per tutti noi, oratoriani, sacerdoti e fedeli cristiani, per vivere al meglio questa settimana centrale della nostra fede cristiana. Il Cristo che entra trionfalmente a Gerusalemme trovi il clima di Festa e l’accoglienza giusta per entrare solennemente nel cuore di ciascuno di noi. Il mistero della Passione di Gesù possa vederci pronti ad accogliere il Suo dono d’amore

Miracolo Newman

Questo articolo è stato originariamente pubblicato qui

Il Santo Padre Francesco nell’udienza concessa al card. Giovanni Angelo Becciu, Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi, Leer más

Auguri del P. Procuratore Generale per il Santo Natale

Questo articolo è stato originariamente pubblicato qui

Peter P. Rubens, Adorazione dei pastori, già Congregazione dell’Oratorio di Fermo

Et angelus Domini stetit iuxta illos, et claritas Domini circumfulsit illos, et timuerunt timore magno. Et dixit illis angelus: “Nolite timere; ecce enim evangelizo vobis gaudium magnum, quod erit omni populo, quia natus est vobis hodie Salvator, qui est Christus Dominus, in civitate David. Et hoc vobis signum: invenietis infantem pannis involutum et positum in praesepio”. (Lc 2, 9-12)

Anche noi come i pastori siamo chiamati ad accogliere con grande gioia e con sano timore il mistero grande dell’Incarnazione. Siamo invitati a stupirci davanti ad un bambino avvolto in fasce che giace in una mangiatoia. Questo Bambino Gesù, Cristo e Figlio di Dio, possa donare a tutti gli uomini di buona volontà la luce, la gioia e la pace. Nella nostra vita e nel nostro ministero, impegniamoci a far nascere Gesù, nelle piccole cose di ogni giorno e nel cuore di ciascuno di noi.
I migliori auguri per un Santo Natale nel Signore e per un Felice e Sereno nuovo Anno 2019.

In Domino et in San Filippo Neri
P. Michele Nicolis